Vespa Elettrica: dopo settant’anni la rivoluzione continua

Vespa elettricaLa Vespa Elettrica promette di rivoluzionare la mobilità cittadina (e non solo) su due ruote. Dopo 70 anni dalla nascita di una delle icone delle due ruote, made in Italy ma famosa in tutto il mondo, la rivoluzione Piaggio continua e questa volta prende la forma della mobilità elettrica, pulita, ma sempre caratterizzata da un’eleganza e da uno stile unici al mondo.

Della nascita di una Vespa Elettrica se n’era parlato già lo scorso anno, ma è solo ad EICMA 2017 che Piaggio ha svelato il nuovo modello personalizzabile, green, silenzioso e connesso.

A guidare il progetto è stata l’attenzione assoluta al rispetto per l’ambiente, alle nuove esigenze di connettività, all’usabilità e alla modernità della strumentazione, completamente digitale, e all’efficienza del propulsore elettrico, modernissimo e tecnologico.

Il risultato è questo nuovo scooter che sarà disponibile anche nella versione X con autonomia raddoppiata rispetto alla versione normale.

Il cuore della Vespa Elettrica è un motore in grado di erogare una potenza continua di 2 kW e una di picco di 4 kW, prestazioni quindi superiori a quelle di un tradizionale scooter di 50cc.

La guida, fanno sapere da Piaggio, è agile e piacevole e soprattutto è silenziosa. L’autonomia è di 100 km, che diventano 200 km nella versione X dotata del già citato generatore a benzina, in grado di ricaricare le batterie durante la corsa.

Per fare il “pieno” allo scooter è sufficiente estrarre l’apposito cavo dal vano sottosella e collegare la spina a una normale presa elettrica a muro, oppure a una delle apposite colonnine di ricarica presenti in città. Il tempo necessario per una ricarica completa delle batterie è di quattro ore.

Come dicevamo, la nuova Vespa Elettrica oltre ad essere green ha anche una particolare attenzione alla connettività e alla tecnologia. Grazie alla nuova Vespa Multimedia Platform, il sistema multimediale progettato appositamente per il modello, è possibile collegare lo smartphone al veicolo e gestire le diverse funzioni del cellulare e controllare i dati “vitali” dello scooter. Il tutto avviene mediante una bella e chiara strumentazione digitale dotata di display TFT a colori.

Vespa Elettrica sarà integralmente prodotta a Pontedera e da lì verrà distribuita in tutto il mondo nel corso del 2018. Sarà prenotabile on-line a partire dalla Primavera 2018. (Nel frattempo, scopri le nostre imperdibili promozioni su tutti i modelli Vespa disponibili)

Piaggio ha anche disegnato e realizzato una serie di accessori che seguono lo stile del nuovo scooter. Anch’essi saranno acquistabili online o nei negozi di abbigliamento e accessori per scooter.

Ecco alcune immagini del nuovo modello Piaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.